Menu Chiudi Area personale

Osteopatia Pediatrica
e Neonatale

10€ di Sconto

“I mali della prima infanzia li portiamo con noi per tutto il resto della vita”

Maria Montessori

L’osteopatia pediatrica e neonatale è la branca dell’osteopatia dedicata ai più piccoli.

Si tratta di una terapia manuale olistica e non invasiva: significa che attraverso l’uso di manipolazioni delicate e specifiche, il terapista stimola nel bambino l’autoguarigione e il riequilibrio dell’organismo, senza utilizzo di farmaci o di macchinari esterni.

Per queste ragioni non bisogna considerare l’osteopatia unicamente come cura, ma anche (e soprattutto) come forma di prevenzione.

Quando rivolgersi a un osteopata pediatrico o neonatale?

Consideriamo il corpo umano come un meccanismo che funziona in maniera perfetta grazie alla connessione tra tutti gli ingranaggi. Cosa succede, però, se uno di questi ha una variazione, anche minima?

L’osteopatia si occupa esattamente di questo: va a ricercare le disfuzioni che possono essere causa di altri disturbi e fa in modo di riequilibrare l’organismo in modo da risolverli (o prevenirli).

Le problematiche per cui iniziare un percorso con l’osteopata già dalla tenera età sono quindi tantissime. Un aspetto da non sottovalutare è il lavoro a casa: gli osteopati si impegnano infatti a spiegare e formare i genitori, in modo che possano continuare il percorso tra una seduta e l’altra.

Disturbi del sonno

Anche se è normale che nei primi mesi il bambino si svegli spesso, possono verificarsi casi in cui faccia fatica ad addormentarsi o abbia un sonno irrequieto. Ciò genera un circolo vizioso che può essere molto stressante sia per il neonato che per i genitori: peggiore sarà la qualità del sonno, maggiore sarà lo stress del bambino; maggiore sarà lo stress del bambino, più fatica farà ad addormentarsi e a dormire serenamente.

Grazie alle sue manovre, l’osteopata è individua e agisce sulle tensioni che rendono difficile la vita notturna del neonato.

Coliche, stitichezza, regurgiti

L’osteopatia aiuta molto i più piccoli in tutti i casi di disfunzioni viscerali, ovvero:

  • – coliche
  • – stitichezza
  • – regurgiti
  • – reflusso
  • – gonfiore

Con manovre delicate e poco invasive, gli specialisti agiscono nell’area dell’addome per ridurre frequenza e intensità di rigurgiti e coliche, rispristinando il corretto funzionamento intestinale.

Difficoltà nell’allattamento

Il parto è un evento stressante sia per la mamma che per il bimbo. Già dalle prime settimane l’osteopata è in grado di deteminare se ci sono delle restrizioni di movimento o altre problematiche muscolo-scheletriche.

Per fare un esempio: nei parti molto veloci può succedere che il cranio non compia i movimenti correttamente, causando una chiusura delle vertebre cervicali a livello neurologico o muscolare. In una condizione di questo tipo, la lingua non arriva al palato, cosa che ostacola l’allattamento e che può generare a catena altri disturbi.

L’osteopata può sbloccare questa situazione in poche sedute, evitando l’insorgere di problematiche future e restituendo al bambino una condizione di benessere.

Plagiocefalia

Si tratta di un’anomalia morfologica caratterizzata da un appiattimento della testolina del neonato.

Nella maggior parte dei casi è di tipo posizionale, dovuta cioè al fatto che il bimbo passa troppe ore nella stessa posizione, sdraiato a pancia in su.

Anche se fino a non molto tempo fa si pensava fosse solo un problema estetico, è stato invece dimostrato che è alla base di restrizioni della mobilità cervicale che possono portare ad altri disturbi.

In questi casi l’osteopata agisce attraverso tecniche dolci che rimodellano le ossa craniche, sciogliendo le tensioni a livello cervicale e toracico, e restituendo la naturale mobilità e la naturale forma della testa.

Torcicollo miogeno

Il cosiddetto torcicollo miogeno è una problematica pittosto frequente nei neonati. La causa è da ricercare nelle contratture più o meno marcate a carico della muscolatura del collo, dovute a parti difficoltosi o malposizioni intrauterine.

Il torcicollo miogeno è risolvibile grazie all’osteopatia. Dopo aver valutato attentamente il posizionamento a riposo della testa del bambino, del collo, del busto, delle spalle e delle braccia, il professionista eseguirà delle manipolazioni delicate e non invasive per sciogliere le contratture.

Disfunzioni muscolo-scheletriche

L’osteopatia infantile è indicata sia per prevenire che per correggere delle problematiche muscolari o articolari (spalle, area cervicale, ecc).

In questi casi il bimbo non lamenta sintomi, ma se si agisce rapidamente, approfittando della grande plasticità ed elasticità delle ossa e dei tessuti molli, si consente  alla struttura muscolo scheletrica di svilupparsi in modo corretto.

Non bisogna perciò aspettare che ci siano sintomi, ma si può iniziare un percorso con l’osteopata già dalle prime settimane.

Problemi respiratori

In caso di asma o allergie, l’osteopata agisce sui muscoli della respirazione e sui distretti circostanti (muscolatura respiratoria accessoria, gabbia toracica, colonna vertebrale).

Si tratta infatti di aree del corpo che si trovano a dover lavorare maggiormente per garantire l’adeguato apporto di ossigeno, causando possibili contratture o adattamenti posturali non funzionali.

Le manovre dell’osteopata stimolano il drenaggio delle sostanze pro-infiammatorie che ristagnano nelle vie aeree e migliorano l’elasticità della gabbia toracica (muscoli e delle articolazioni che compartecipano alla meccanica del respiro spesso “sovraccaricati” in corso d’asma).

Cervicalgie, dorsalgie, lombalgie

Nel caso di bambini in età scolastica possono presentarsi dei disturbi dovuti a:

  • – Zaini pesanti
  • – Tante ore seduti a scuola
  • – Eccessivo utilizzo di smartphone o dispositivi elettronici

Intervenire subito è importante per evitare il decorso dei sintomi o lo sviluppo di patologie più gravi.

Problemi dentali e masticatori

L’osteopatia pediatrica è consigliata anche in affiancamento al dentista con manovre intraboccali per.

  • – Lavorare sulle classi occlusali (come il bambino chiude la bocca), che possono causare problemi alla colonna vertebrale e alla postura
  • – Risolvere il problema dei “clic” della mandibola (movimenti anomali associati a rumori)
  • – Agire sui problemi masticatori che possono causare bruxismo, cervicali o acufeni
  • – Velocizzare il percorso odontoiatrico

Mal di testa

Nei bambini possono verificarsi delle situazioni di mal di testa e cefalee ricorrenti che non hanno una causa patologica, ma sono dovuti a tensioni che il bambino sviluppa.

L’osteopatia aiuta a sbloccare queste tensioni e a ridurre gli episodi, fino a eliminare il disturbo.

Domande frequenti sull’osteopatia neonatale

Il bimbo prova dolore?

No, nella maniera più assoluta!

Gli osteopati pediatrici e neonatali seguono dei corsi di specializzazione specifici, proprio per trattare i pazienti più delicati.

Le manipolazioni sono perciò dolci e non invasive e si adattano alle reazioni dei piccoli.

Nel caso in cui, ad esempio, si lavora sull’addome e c’è molta aria, il neonato potrebbe sentire un leggero fastidio (non dolore). In questo caso l’osteopata adatta la manovra in modo da ottenere il massimo risultato senza disturbare in alcun modo il piccolo.

Il bimbo deve aver mangiato o dormito prima di un trattamento?

È indifferente, sarà l’osteopata ad adattarsi al bambino.

Quando si tratta di neonati, infatti, l’imprevisto è dietro l’angolo: può succedere, ad esempio, che una seduta si interrompa momentaneamente per far allattare il bimbo o che ci sia una qualsiasi altra situazione che richieda capacità di adattamento.

Questo non è mai un problema: l’obiettivo è sempre e comunque il benessere del neonato!

Da quando si può iniziare con le sedute di osteopatia?

Già dalle primissime settimane.

Gli osteopati consigliano infatti di fare un check iniziale, in modo da partire subito con la prevenzione.

È stato infatti dimostrato che i bambini che hanno ricevuto delle cure osteopatiche sin dalle prime settimane hanno una minore tendenza a sviluppare disturbi muscolo-scheletrici crescendo.

Quante sedute servono?

Non c’è una risposta univoca, ma è soggettiva.

Le variabili per determinare il numero di sedute sono infatti diverse (obiettivo, condizione del bimbo, ecc).

Sarà l’osteopata a consigliare sia la frequenza che la durata totale del percorso, dopo aver valutato caso per caso.

Perché prenotare con ShapeMe

massaggiatori certificati

Specialisti in osteopatia pediatrica

Prenota online e hai la certezza di avere terapisti con specializzazioni e qualifiche nell’ambito dell’osteopatia pediatrica e neonatale

Trattamenti a casa o in studio

Puoi scegliere se preferisci ricevere il trattamento a domicilio o nello studio più vicino a te.

Disponibilità degli osteopati: tutti i giorni

I terapisti ShapeMe sono disponibili 7 giorni su 7, dalle 8:00 alle 23:00, con sole 24 ore di prevviso.

PROMO DEL MESE

Approfitta del mese dell’osteopatia e prenota la tua seduta a domicilio a un prezzo speciale:

Milano e provincia a 69€ anziché 79€

Monza e provincia a 59€ anziché 69€

*fino al 15 giugno


Come funziona la promozione?

Prenota una seduta di osteopatia e inserisci il codice OSTEO10 nell’apposito campo nella pagina di pagamento. Subito per te uno sconto immediato di 10€… e in più hai la garanzia di avere:

Osteopati 100% certificati e selezionati con colloqui individuali

✅ Servizio a domicilio, tutti i giorni dalle 8:00 alle 23:00 (o in studio se disponibile l’opzione)

✅ Qualità dei trattamenti (97% di recensioni positive)

Altri sconti dedicati se deciderai di continuare con i trattamenti di osteopatia

Come prenotare

◾️ Se sei dal tuo dispositivo mobile, clicca sul pulsante in basso, poi seleziona “osteopatia” e la città in cui vuoi usufruire del trattamento (se non vedi il pulsante, chiudi prima l’informativa sulla privacy cliccando sulla x nel box nero in basso).

◾️ Se sei dal computer usa l’elemento a destra per selezionare servizio e città.

Attenzione: il servizio a domicilio è disponibile in tutta la provincia della città che selezionerai!


Perché prenotare una seduta di osteopatia con ShapeMe

Qualora avessi ancora dei dubbi, ecco un riepologo:

◾️ Minuti per prenotare: pochissimi.

◾️ Benefici dopo il trattamento: una miriade!

◾️ Osteopati specializzati in osteopatia pediatrica e neonatale

◾️ Controindicazioni: nessuna!

PRENOTA UNA SEDUTA CON 10€ DI SCONTO

Seleziona il servizio e la città cliccando sul pulsante sotto (da smartphone o tablet) o usando l’elemento a destra (dal computer). Poi inserisci il codice sconto OSTEO10 nell’apposito campo nella pagina di pagamento.

Cosa dicono i nostri clienti:

Osteopatia da 60 minuti a Bergamo

Silvia S 11/06/2024

Il pacchetto ha un’ottima qualità / prezzo

Osteopatia da 60 minuti a Milano

emiliano carmine i 22/05/2024

professionista bravo e disponibile

Osteopatia da 60 minuti a Firenze

Saskia C 23/05/2024

La ragazza è meravigliosa; sa metterti a tuo agio ed è estremamente meticolosa. Sono rimasta veramente contenta.