Si parla continuamente di stress: stress a casa, al lavoro, in famiglia… viviamo tutti vite troppo frenetiche e piene di impegni. Le cause possono essere molteplici: fattori fisici e ambientali, scadenze al lavoro, eventi personali, orari da rispettare, ma quali sono i rimedi? In questo articolo vi proponiamo dei metodi per contrastare questo nostro grande nemico.

Da dove partire, quindi?

Passiamo la maggior parte della giornata in ufficio, in macchina in mezzo al traffico, in coda al supermercato. Uno dei ruoli della nostra casa è quello di aiutarci a “smaltire” i postumi dello stress di fine giornata, ma anche farci partire con il piede giusto al mattino, dopo il suono della sveglia!

Vi siete mai chiesti se lo stress accumulato non abbia proprio inizio nel posto in cui viviamo?

Sì, avete capito bene, forse potrebbe essere la nostra casa a stressarci. La scelta dell’arredamento infatti potrebbe avere una grande importanza, non solo per avere una bella casa dove trascorrere le serate con gli amici. L’idea deve essere quella di creare un luogo accogliente, rilassante e “leggero”, privo di stress e preoccupazioni.

home + piantina
 

Stress a casa: i consigli

Ecco alcuni consigli importanti su come alleggerire la nostra dimora da questa eterna lotta contro tempo, scadenze e impegni.

– Giocare con i colori
La scelta dei colori sia per le pareti che per i complementi di arredo è fondamentale. Consigliatissima la scelta dei color pastello, in grado di dare luminosità e accoglienza e di creare allo stesso tempo un luogo ordinato e sicuro.

– Arredamento minimal
Un arredamento minimal aiuterebbe ad alleggerire la mente di chi ci vive dentro. Se opterete per questo stile, non ricoprite ogni angolo delle pareti con quadri, limitatevi ad appendere solo qualche immagine o foto che vi rimanda ad un ricordo felice e spensierato della vostra vita. Mensole, tavoli e scaffali dovranno essere privi di cianfrusaglie inutili, solo il necessario.

hutomo-abrianto-X5BWooeO4Cw-unsplash

– Effetto green
Le piante: un elemento d’arredo che non passa mai di moda! Dai bonsai alle piccole piantine grasse fino al semplice fiore utilizzato come centrotavola, i nostri piccoli arbusti possono avere un effetto visivo rilassante e hanno anche un’efficacia benefica all’interno delle nostre case.
Uno studio della NASA ha individuato che alcune specie particolari sono in grado di purificare l’aria da tossine dannose per la salute: edera comune, gerbere, palma di bambù, lingua di suocera sono solo alcune delle 50 specie ritenute un toccasana per la nostra salute. Anche la lavanda è inclusa in questa lista poiché è in grado di ridurre lo stress e aiutare a dormire meglio, oltre ad avere un profumo inconfondibile. Attenzione però a non esagerare, non vogliamo che la nostra casa diventi l’Amazzonia!

– Angolo relax
Prendersi del tempo per se stessi è davvero un elemento da non sottovalutare. Organizzare un angolo nella propria casa o addirittura una stanza dedicata solo alla cura di sé è un ottimo metodo per combattere lo stress. Pensate che bello sarebbe avere direttamente a casa propria una sorta di luogo zen dove smartphone, PC, ansie e preoccupazioni hanno l’assoluto divieto di accesso, un luogo in cui ci si può prendere cura della propria pelle, fare dello sport o semplicemente rilassarsi su un lettino, ascoltare della buona musica e godersi un massaggio, in tutta comodità.
 
angolo relax
 
Ti abbiamo fatto venire voglia di goderti momenti di relax a casa? Allora non perder tempo… comincia da un massaggio a domicilio!
 

 Prenota un massaggio

 

 Ricevi uno sconto

Scritto da:
Federica Franco