Un massaggio rilassante è quello che ci vorrebbe dopo una lunga giornata avvolta da ritmici frenetici e stressanti.

Il massaggio rilassante favorisce il relax e la consapevolezza del nostro corpo. È utile per chi è colpito da stress e ansia, sensazioni che si ripercuotono negativamente sul corpo. Chi è colpito da questi fenomeni tende a irrigidire varie parti del corpo. Ciò causa dolori e contratture a livello muscolare, articolare e in alcuni casi anche a livello di organi interni.

Le parti del corpo coinvolte, dove accumuliamo più tensione sono le spalle e la parte bassa della schiena, ma può comprendere anche braccia, mani e piedi.

La tecnica del massaggio rilassante stimola nel corpo un processo auto-riequilibrante.

Le mani del massaggiatore si alternano a movimenti fluidi e leggere pressioni esercitate con i palmi per sciogliere le tensioni muscolari e regalare un benessere psico-fisico.

Questi movimenti lenti e profondi producono energia sulle parti interessate. Migliorano la circolazione sanguigna e linfatica. In questo modo si ottiene una profonda sensazione di rilassamento e flessibilità del corpo, nonché di intensa vitalità.

Naturalmente la tecnica può variare molto in base alle esigenze e svolgersi con diverse modalità. Nel massaggio rilassante si utilizzano oli o essenze che rilasciano profumi piacevoli. Questi profumi coinvolgono interamente il nostro corpo, permettendo di potenziare l’effetto, agendo in completa sinergia.

I benefici di questo massaggio sono innumerevoli. Migliora la circolazione linfatica e sanguigna, che permette un miglioramento del sistema immunitario e favorisce l’eliminazione di sostanze di scarto prodotto dal nostro organismo. Inoltre il massaggio rilassante aiuta a superare i fenomeni dell’insonnia causati dallo stress. Questo beneficio è dato dalla stimolazione di una maggiore produzione di endorfine, con miglioramenti del sonno, dell’umore, della capacità di concentrazione e della memoria.

Fatti avvolgere da questa sensazione di benessere, prova il massaggio rilassante!

 

Scritto da:
Giancarlo Pergallini
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato su tutte le ultime novità del Wellness per privati e per aziende!