I nostri amici e partner di ISEC ci segnalano i nuovi corsi con focus monotematici, davvero imperdibili!

Ecco di cosa si tratta.

Se vivete a Milano, il 7 maggio si parlerà di ginnastica respiratoria e metodologia strumentale. Il corso di 7 ore e mezza insegnerà le varie tecniche di controllo del respiro e il loro utilizzo nei gesti motori e sportivi, per differenziare e separare le metodologie di sviluppo della forza dei muscoli respiratori rispetto alla resistenza mediante l’utilizzo di tecniche di allenamento strumentali e non.

Il giorno seguente 8 maggio si replica con un corso sull’ipossia periferica, dall’acronimo inglese BFR (Blood Flow Restriction), particolare tipologia di allenamento diffusa da Yokashi Sato, inventore del Kaatsu Training. Se fino a qualche decina di anni fa era una pratica per pochi, considerata non sicura, oggi molta ricerca scientifica ne sostiene i benefici in termini di prestazione e di volume muscolare. Le applicazioni sono le più varie, dalla preparazione atletica, all’ipertrofia, al recupero funzionale ed alla prevenzione degli infortuni. ISEC presenta per la prima volta in Italia un corso specifico, teorico e pratico per conoscere a fondo i segreti di queste tipologia di allenamento.

Anche a Lucca si avvicinano due appuntamenti imperdibili:

  • l’11 giugno c’è il corso di composizione corporea e analisi strumentale, uno degli elementi di valutazione fondamentali per personal trainer, preparatori ed esperti del settore, per programmare e monitorare programmi di dimagrimento o aumento della massa muscolare, ma anche verificare lo stato di salute del cliente o dell’atleta;
  • il 21 maggio parte il primo Master Specialistico in Weight Loss: tutti i dettagli del percorso sono sul sito.

Non è tutto, perché a Roma il 14 e 15 maggio vi sarà l’opportunità di approfondire le proprie competenze a tema rieducazione funzionale del ginocchio. I moduli teorici verteranno su anatomia funzionale e biomeccanica avanzata del ginocchio, patologia traumatologia e chirurgia, valutazione funzionale dell’infortunio (test funzionali dedicati di tipo morfologico, neuro-muscolare e coordinativo, metabolico), protocolli rieducativi dei principali infortuni e patologie del ginocchio: dall’instabilità e all’iperpressione rotulea esterna, tendinopatia del tendine rotuleo, sindrome della bendelletta ileo-tibiale, lesioni meniscali, lesioni legamentose con particolare riferimento al legamento crociato anteriore e posteriore, hamstring sindrome, protesi, fratture del femore. La pratica sarà focalizzata sull’applicazione dei protocolli di valutazione e recupero funzionale.

E se né Lucca né Milano nè Roma sono comode per voi? ISEC offre l’opportunità di certificazione online. Differentemente rispetto agli altri corsi, questa è una certificazione di base, dedicata agli istruttori che si stanno affacciando ora al mondo del lavoro.

Scritto da:
Gianluca Dalmonte
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato su tutte le ultime novità del Wellness per privati e per aziende!