Il Dipartimento per le politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato una nuova versione del bando  #Conciliamo, sospeso lo scorso 3 ottobre, che stanzia 74 milioni di euro per le aziende che mettono in atto progetti di welfare volti a conciliare vita privata e lavoro, con lo sviluppo di programmi che riguardano anche la promozione della salute e del benessere attraverso specifici percorsi formativi (ad esempio corretta alimentazione, forma fisica ecc).

Come funziona il bando

Possono partecipare al bando micro, medie e grandi imprese con sede nel territorio nazionale, che possono presentare proposte progettuali comprese tra un valore minimo e un valore massimo di euro, variabile a seconda della dimensione del soggetto proponente. Da questo parametro dipende anche l’ammontare del finanziamento che va da 15.000 a 1.500.000 euro.

Le domande, corredate della documentazione indicata nel bando, dovranno pervenire esclusivamente via mail all’indirizzo di posta certificata conciliamo@pec.governo.it entro le ore 12:00 del 09 gennaio 2020.

Come possiamo aiutarti a partecipare

Grazie alla nostra divisione aziendale dedicata al benessere in ufficio e alla collaborazione con Golden Group, azienda specializzata nel campo della finanza agevolata, siamo in grado di fornire servizi su misura per le realtà intendono investire sul benessere dei dipendenti, attraverso seminari e iniziative di welfare aziendale.

Data l’imminente data di scadenza del bando, possiamo offrire un supporto concreto nell’identificazione e nell’ideazione di progetti adatti alla partecipazione al concorso, confezionando in poco tempo un programma personalizzato sulle seguenti aree:

  • Alimentazione
  • Postura
  • Mindfullness
  • Gestione del sonno

A tutto questo si aggiungono ulteriori attività di People Care come Office Massage, Group Training o Checkup del benessere.

Scritto da:
Federica Franco