La Regione Piemonte ha pubblicato il bando Progettazione e attivazione di interventi di welfare aziendale che stanzia 2 milioni e mezzo per le realtà che mettono in atto progetti volti a favorire l’implementazione di esperienze virtuose di welfare aziendale di secondo livello, con lo sviluppo di programmi che riguardano, tra gli altri aspetti, anche la promozione della salute e del benessere attraverso specifici percorsi formativi (ad esempio corretta alimentazione, forma fisica ecc).

Come funziona il bando

Possono partecipare al bando piccole e medie imprese con sede legale o con un’unità operativa in Piemonte, singole o raggruppate in Associazioni Temporanee di Imprese (ATI), costituende o già costituite. Il bando si rivolge allo stesso tempo anche alle grandi imprese piemontesi, a condizione che venga adottato un nuovo Piano di welfare territoriale oppure che un Piano di welfare aziendale esistente venga ampliato e messo a disposizione del territorio di riferimento.

Le aziende che intendono partecipare al bando potranno presentare proposte progettuali di sostegno alla cultura di benessere globale dei lavoratori, che includano servizi e iniziative di formazione/informazione inerenti alla salute delle lavoratrici e dei lavoratori e dei loro familiari anche attraverso l’organizzazione di seminari e workshop .

Il valore di ciascun progetto deve essere compreso tra un minimo di  60.000,00 ed un massimo di  200.000,00.

Le domande, corredate della documentazione indicata nel bando, dovranno pervenire esclusivamente via mail all’indirizzo di posta certificata famigliaediritti@cert.regione.piemonte.it entro il 27 febbraio 2020.

Come possiamo aiutarti a partecipare

Grazie a una divisione aziendale dedicata al benessere in ufficio, ShapeMe offre un supporto concreto nell’identificazione e nell’ideazione di programmi personalizzati sulle seguenti aree:

  • – Alimentazione
  • – Postura
  • – Mindfulness
  • – Gestione del sonno

A tutto questo si aggiungono ulteriori attività di People Care come Office Massage, Group Training o Checkup del benessere.

Data l’imminente data di scadenza del bando, ShapeMe è a disposizione delle realtà che intendono investire sulla qualità della vita in azienda, grazie a servizi e progetti su misura che consentano di partecipare e vincere il bando in oggetto.

Scritto da:
Federica Franco