Non è facile, nella vita di tutti i giorni, staccare la spina e fermarsi un attimo per dedicarci a noi stessi e al benessere personale. A volte non sappiamo neanche dove cercare un piccolo spazio di relax, e finiamo per rinunciare, sovraccaricando così i nostri nervi. E se vi dicessi che basta prendere pennello e colori e sprigionare l’artista che è in ognuno di noi? Secondo uno studio della Drexel University di Philadelphia, come riporta Nick Darlington su Life Hack, dedicarsi all’arte riduce i livelli di Cortisolo, e di conseguenza lo stress. Come sempre, “ShapeMe Consiglia” vi porta alla scoperta di ricette efficaci per migliorare il proprio benessere, che si tratti di un massaggio o di attività…inaspettate!

I benefici della ‘Art Therapy’

Non siamo tutti degli artisti, ma ognuno di noi può dipingere, scolpire, disegnare e produrre qualcosa di artistico con risultati diversi. Alcuni hanno più talento di altri e sono più portati all’arte per natura, ma non importa. Se ti piace, fallo e basta. Non deve essere per forza una fonte di guadagno, e anche se non sai cosa aspettarti da questa attività, provaci comunque. Non solo può essere che ti piaccia, ma anche che ti porti benefici in termini di salute psicofisica. Hai capito bene, salute mentale e fisica. Una ricerca ha dimostrato che:

– La musica e l’arte possono avere un impatto benefico sui nostri stati fisiologici. L’arte è in grado di portare benessere ai malati di cancro, e uno studio ha provato che l’arte riduce le emozioni negative ed accresce quelle positive;

– L’arte può migliorare la nostra salute e il nostro benessere generale in quanto offre una forma di distrazione, migliorando la nostra consapevolezza e fornendo un’occasione di incontro tra le persone;

– Produrre oggetti artistici, secondo un recente studio condotto dalla Dott.ssa Kaimal intitolato “Riduzione dei livelli di cortisolo e risposta dei soggetti ad attività artistiche”, riduce notevolmente lo stress, a prescindere dal talento o dall’esperienza artistica.

La scoperta della Drexel University

Questa scoperta, dichiara la ricercatrice Girija Kaimal della Drexel University di Philadelphia, è sorprendente solo in parte:

“Non si è trattato di una scoperta inaspettata, perché questo è il concetto fondamentale della ‘art therapy’: ognuno di noi è creativo e può esprimere le sue doti artistiche se supportato adeguatamente. Detto questo, mi aspettavo che gli effetti benefici fossero più forti sui soggetti con esperienze artistiche alle spalle”.

Il Cortisolo come rilevatore di stress

39 studenti (33 donne e 6 uomini) di età compresa tra i 18 e i 59 anni, sono stati sottoposti allo studio in questione. La rappresentanza in termini di esperienza artistica era varia: 18 studenti avevano un’esperienza limitata nella produzione di arte, 13 hanno affermato di avere una certa esperienza, mentre 8 erano gli studenti con competenze avanzate.

L’esperimento prevedeva una sessione di un’ora, di cui 15 minuti usati per raccogliere i dati prima e dopo lo studio. I restanti 45 minuti sono stati dedicati alla produzione artistica, con i soggetti che hanno dato sfogo alla propria creatività tramite collages, modellini di creta e colori.

Usando questi tre strumenti (da soli o insieme), i partecipanti hanno creato un oggetto di propria scelta, mentre un ‘art therapist’ era presente per rispondere ad eventuali domande. I ricercatori si sono occupati di raccogliere campioni di saliva prima e dopo l’esperimento per testare i livelli di Cortisolo. Il Cortisolo è un indicatore biologico collegato allo stress. Più alti i livelli di cortisolo, maggiore lo stress, e viceversa.

I risultati dell’esperimento

Per completare lo studio, è stato chiesto ai partecipanti di raccontare brevemente, in forma scritta, l’esperienza provata. Una donna di 38 anni ha scritto:

“E’ stato molto rilassante. Dopo circa 5 minuti, mi sentivo meno in ansia. Pensavo di meno a ciò che dovevo fare o a quello che avevo trascurato di fare. Creare qualcosa di artistico mi ha permesso di mettere le cose in prospettiva”.

I livelli di Cortisolo erano significativamente inferiori dopo l’esperimento. Infatti, il 75% delle persone ha registrato livelli di cortisolo più basso, e tali livelli non sono collegati alle competenze artistiche, allo strumento utilizzato, all’etnia o al genere. Le uniche differenze (di rilievo minore) si sono presentate in base all’età e al momento della giornata in cui l’esperimento è stato effettuato.

I soggetti più giovani hanno mostrato una riduzione nello stress maggiore rispetto ai soggetti più anziani. Kaimal fornisce una possibile spiegazione:

“Penso che i giovani, per costituzione, siano ancora alla ricerca di metodi per confrontarsi con lo stress e le sfide, mentre altri individui, per il semplice fatto di aver vissuto più a lungo, hanno già trovato come risolvere problemi e ridurre lo stress efficacemente”.

Per quanto riguarda il momento della giornata, la ricerca dimostra che i livelli di stress sono più alti nel corso della mattinata, mentre si riducono durante la giornata. Questo può essere causato dal fatto che, di mattina, le persone si preparano alla giornata lavorativa e sono generalmente più impegnate, per poi rilassarsi gradualmente verso sera.

Più arte, meno stress

Kaimal progetta di espandere questa ricerca esplorando il legame tra riduzione dello stress e ed espressione creativa di sé stessi in un ambiente terapeutico. E non vuole fermarsi qui, in quanto pensa anche di studiare gli effetti delle arti visive sugli anziani e sugli operatori che si occupano di loro.

Così, non importa se alcuni di noi hanno più talento artistico di altri. Dedicarsi all’arte e realizzare qualcosa di tuo è una questione di salute e benessere personale.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche ‘Evitare lo stress da lavoro in 4 mosse’

Cerchi altri modi per ridurre lo stress e sentirti bene con te stesso? Niente di meglio che un massaggio a domicilio! Visita www.shapeme.it per info e prenotazioni.

 

Scritto da:
Gianluca Dalmonte
Iscriviti alla nostra Newsletter
Resta aggiornato su tutte le ultime novità del Wellness per privati e per aziende!